Arriva il kamasutra in 3D

Scritto da
/ / 2 Comments

© Riproduzione riservata

kama1 300x300 Arriva il kamasutra in 3DE’ uno dei manuali più letti al  Mondo, il Kamasutra, scritto in sanscrito duemila anni fa, oggi si modernizza e passa al 3D. Ora, le coppiette che vogliono sperimentare nuove posizioni possono farsi aiutare da Kama Xcitra, una guida interattiva che mostra 69 pose dell’antico manuale indù sul sesso in versione 3D. Gratis o quasi. Basta installare un’app gratuita per smartphone e tablet e inizia il gioco: ogni illustrazione viene trasformata in un ologramma che può essere ruotata di 360 gradi, per avere una visuale completa e “assai esaustiva” della posizione scelta. Non solo. Ad ogni “lezione di sesso” può essere anche abbinata una colonna sonora a proprio gusto e anche i modelli usati per le trasposizioni in 3D possono essere personalizzati, cambiandone il colore della pelle e dei capelli. Scritta da Elizabeth Coldwell (co-fondatrice della Guild of Erotic Writers) e Amanda Forbes (famosa scrittrice erotica), la nuova guida Kama Xcitra si compone di 144 pagine ed è disponibile su amazon.com a 9,59 dollari e su IBS.com a 10,23 euro. Che aspetti? Il piacere non ha prezzo…

Leggi anche:

Le 4 Posizioni per l’Orgasmo Perfetto

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 16 aprile 2013

    Ross33

    Un’idea intelligente avuta da donne, ovviamente. Finalmente riuscirò a decifrare alcune posizioni che dalle illustrazioni classiche sembrano davvero impraticabili

  2. 16 aprile 2013

    Luca

    Si tratta dell’ennesima stupida app, completamente inutile. Il kamasutra esiste da migliaia di anni, e non è certamente riferito alle semplici posizioni. Se qualcuno si prendesse la briga di leggerlo davvero, troverebbe un tesoro che un applicazione del genere non può certamente sostituire

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro