Arriva la sensual coach

Scritto da
/ / 23 Comments

© Riproduzione riservata

Valigetta rossa in mano, a Roma è arrivato il venditore di sex toys porta a porta.

valigia rossa 3 Arriva la sensual coachSi chiama Gloria, ha 50 anni ed è diventata la consigliera sessuale delle donne capitoline d’alto bordo. Va da Prati ai Parioli, si presenta a casa delle signore, tutte tailleur e foularino, con la sua collezione di oggetti erotici e, tra un pasticcino e una tazza di tè, le fa sbizzarrire. Funziona più o meno come facevano le nostre mamme con la Tupperware: al posto delle triste riunioni sui prodotti per la casa, adesso però, ci sono i sex toys della Valigia Rossa, il multilevel marketing di origine spagnola. Una sciura romana raggruppa un po’ di amiche a casa sua e invita la rappresentante. Gloria, capelli ricci, un metro e sessantacinque di altezza, si presenta con la sua valigetta e apparecchia i sex toys. “Come prima cosa – mi racconta davanti ai suoi vibratori e un tè indiano – spruzzo sui polsi delle donne una lozione al mentolo che si usa sul clitoride. Provoca una sensazione di calore…

Chiedo chi vuole provarla in bagno; dopo 10 minuti di ‘io no, vai tu’ c’è la prima volontaria. E quando questa esce dal bagno con un sorriso mistico tutte vogliono provarlo. Una mia cliente lo usa prima delle riunioni col capo, si rilassa e riesce a gestirlo meglio”. Più che una venditrice di sex toys, Gloria è diventata l’esperta di sesso: “Nel campo c’è parecchia ignoranza – continua – molte donne mi chiedono dove sono le zone erogene o se esiste davvero il punto G”. La domanda più ricorrente? Come provare piacere in un rapporto anale. “Sono domande che non puoi fare al ginecologo o al tuo medico curante”. In vendita ci sono 430 prodotti, si comincia con i cosmesi commestibili: olii e creme da spalmare, rossetti per la fellatio. Le signore sperimentano un po’ tutto, ridono, mangiucchiano biancheria…

val r 150x150 Arriva la sensual coach

L’oggetto più venduto è il profumo ai feromoni, le sostanze chimiche che, olfattivamente, stimolano l’interesse sessuale (30 euro per 15 ml). Nessuna ci crede ma le donne che lo hanno provato corrono a ricomprarlo: sembra che gli uomini non possano resistere. L’ho testato anch’io (dovere di cronaca) all’Euclide, dove la ragazza più bruttina è la sosia di Naomi Watts,  devo dire che ha suscitato parecchi rimorchi. “Non è un lavoro improvvisato – precisa Gloria- ho tenuto un corso a Barcellona con seminari di sessuologia e anatomia”. E di piacere… L’oggetto che crea più scompiglio tra le lady romane è Sqweel: si presenta come una brutta scatola nera, ma dentro c’ è un vibratore con dieci lingue che girano a tre velocità diverse. Solo per le più audaci. Durante la riunione, comunque, poche donne comprano, ma il giorno dopo “il mio telefono è un no-stop di ordinazioni”, ride Gloria.

 

 

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 8 giugno 2012

    Luana

    Sbalordita da questa novità… davvero innovativa! Non ne sapevo l’esistenza! E poi (mi vergogno quasi) questo “coso” a 10 lingue vorrei proprio vederlo. grazie ciao

    • 9 giugno 2012

      gloria

      Luana conttattami, e te la faccio vedre , dai! ;-)

      • 9 giugno 2012

        Luana

        Ho chiamato due tre amiche, vogliono partecipare al nostro incontro con valigia! Ti chiamo presto… non vedo l’ora! Ciaoooo!

          • 11 giugno 2012

            Luana

            Non sono di Roma, no. Ma ti contatterò via mail. Grazie per aver risposto.

    • 6 luglio 2012

      gloria

      ma,no……è da molto che cè,ormai le donne hanno provato tutte le farfalina,ecc……

  2. 8 giugno 2012

    Franco

    Magari mia moglie chiamasse Gloria… mi apposterei nella stanza accanto per sentire i loro racconti!

    • 9 giugno 2012

      gloria

      Franco, proponiglielo, chissà, magari è una iniziativa che la entusiasma, e scopri un suo lato sconosciuto, sapessi quanto succede…

  3. 8 giugno 2012

    Gilda Di Florio

    Cavolo … la valigia rossa … ero stata invitata ad una riunione e per lavoro …. ho dovuto rinunciare. Mannaggia!! Soprattutto lo spruzzo al mentolo … mi ci vuole proprio durante le riunioni di lavoro. Sono sempre molto tesa …. invece così potrei rilassarmi. Poi se penso che lavoro anche con il mio compagno, la riunione potrebbe prendere una piega piacevole!!!!!

    • 9 giugno 2012

      gloria

      Gilda! forse è il destino, questa Valigia Rossa ti rincorre, chissà forse c’è qualcosa che devi sapere ;-) chiamami o mandami un mail.
      Ti aspetto!

      • 6 luglio 2012

        gloria

        Ciao Gloria.anche a me piaccerebbe fare questo lavoro!lo trovp molto divertente.ciao

  4. 8 giugno 2012

    Sabina

    Il rischio è di non lavorare per niente ;)

  5. 8 giugno 2012

    marcello

    ci mancava solo questa, riunioni con i sex toys, ma un uomo non ce l’avete proprio?

    • 9 giugno 2012

      gloria

      Marcello, hai preso in considerazione l’eventualità che il “giocattolo” non prenda il posto dell’uomo, ma anzi diventi strumento di divertimento in più prorio per la coppia stessa?? Mai dire mai…

  6. 9 giugno 2012

    marcello

    al momento io e la mia ragazza andiamo bene così, non abbiamo bisogno di oggetti per ravvivare e spere non ne avremo mai bisogno

    • 13 agosto 2012

      gloria

      se ad una cena con cibi raffinati si aggiungesse un delicatissimo dolce alla fine, credi che rovinerebbe il resto della cena?? ;-)

  7. 9 giugno 2012

    Fede

    Io invece sono troppo contenta di poter trovare dentro una valigia nuove idee per VIAGGIARE lontano col mio compagno di sempre. Olio o giocattoli è… un trip! Chiamo Gloria lunedì, meglio non rimandare.

  8. 13 agosto 2012

    Alberto

    La vorrei sperimantare anche io

    • 10 settembre 2012

      gloria

      prendi un appuntamento, vieni su sensual.it e mi trovi ;-)

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro