Bi-Bag:una borsa per le fatiche della donna (moderna).

Scritto da
/ / 2 Comments

© Riproduzione riservata

foto 3 150x150 Bi Bag:una borsa per le fatiche della donna (moderna).E’ il destino della donna “ventunesimo secolo”.

borsa 150x150 Bi Bag:una borsa per le fatiche della donna (moderna).Di giorno in giro per lavoro, di sera aperitivo con gli amici. Nel frattempo, giriamo con il guardaroba in macchina e ci cambiamo nei posti più improponibili. Dopo la seconda rivoluzione sessuale, iniziamo a liberarci anche della zavorra abbigliamento e del dubbio amletico che ci attanaglia da secoli: sexy o comoda? Io, nel mio piccolo, propongo di iniziare dalla cosa a cui non so dire di no: la borsa.  Siamo stufe delle mini clutch dove riusciamo a infilare, a stento, un pacchetto di sigarette slim e lo specchietto strategico per controllare il rossetto (ma non entra il rossetto).

… Noi andiamo in giro con l’Ipad, o, quanto meno, con lo smartphone. Louis Vuitton, se ne faccia una ragione. Come ha fatto il designer Ninni Bonica con la Bi-Bag, il mio ultimo innamoramento in fatto di borse. Ad una serata al The First Luxury Art Hotel c’era un suo banchetto ed io, al solito, ci sono rimasta 35 minuti, orologio alla mano. Il colpo di fulmine è stato con la Bi-bag in pizzo. Fantastica! Di giorno, per smorzare un po’ l’effetto sensuale la usi con il suo esterno, il pvc trasparente; di sera voilà, la tiri fuori e vai col glamour, sexy ovviamente. Se sei una tipa sprint, invece, vai sulla borsa Daily, una shopping bag very borsa 2 150x150 Bi Bag:una borsa per le fatiche della donna (moderna).fashion. E, per la serie easy ma funzionale c’è la Holiday, una pochette con la tracolla, grande al punto giusto e comoda da indossare. I prezzi delle Bi- bag sono accessibili e considerando che hai due borse in una possiamo dire anche modici:  da 68 euro a 138. Se poi, vuoi proprio aggiungere uno zero c’è sempre la Louis Vuitton. Per ora suggerisco la Bi-bag.

E’ il dettaglio

Look Store. L’artista è geniale e simpatico, per niente invadente.

Il camerino. In mancanza, parliamo del sito: chiaro e pulito, non devi girare tre ore per capirne il senso.

L’articolo sexy. La pochette Luise in pizzo: dagli l’idea di quello che lo aspetta per la serata..

Il Pollice verso. Le borse si possono comprare solo on line: vedere e non toccare. Ma assicurano che si stanno attrezzando su Roma. Attendiamo fiduciose.

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 10 luglio 2012

    Marian82

    Finalmente delle borse belle ma soprattutto funzionali! Credo comunque che esistano delle Bi-Bag ancora più economiche anche se non firmate da grandi griffe..chi conosce qualche alternativa in questo senso?

    • 10 luglio 2012

      vanessa

      Queste sono bellissime, fidate, io ne ho due. comode ed eleganti e costano proprio poco.

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro