Bill Gates, 100.000 dollari per il preservativo Hi Tech

Scritto da
/ / 8 Comments

© Riproduzione riservata

 

preservativo2 Bill Gates, 100.000 dollari per il preservativo Hi TechBill Gates mette le mani anche sul sesso. Non ditelo al Papa Emerito, ma la “Bill and Melinda Gates Foundation”, l’organizzazione messa in piedi dal cofondatore di Microsoft e sua moglie, assegnerà un finanziamento di 100.000 dollari a chi svilupperà il «preservativo di seconda generazione». Secondo la fondazione, negli ultimi decenni, ci sono stati pochi miglioramenti per i preservativi dal punto di vista tecnologico, così ha pensato di intervenire, per il bene dell’umanità, s’intende.  Il concorso è stato lanciato nell’ambito del «Grand Challenges in Global Health», iniziativa che prevede finanziamenti a coloro che «esprimono idee audaci, altamente competitive e con un approccio non convenzionale per portare significativi progressi alla salute nel mondo». Quale migliore campo se non il sesso? La gara è aperta a tutti: studenti, ricercatori e imprenditori. Si può partire anche da un «nuovo design o dal packaging». In precedenza, il guru del web aveva scommesso sull’invenzione del wc «hi-tech», una toilette a energia solare che ricicla l’acqua e trae energia riutilizzabile dalla degenerazione dei rifiuti organici. Bé, meglio il preservativo!

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 26 marzo 2013

    stefania

    Ahahah, ci vorrebbe un preservativo che dopo il rapporto fa anche le coccole

  2. 26 marzo 2013

    Nadia

    In Italia si potrebbe replicare? Secondo me ci sarebbero polemiche anche su questo !

  3. 26 marzo 2013

    Noemi

    Possono fare i preservativi, ma ci vorrebbero gli uomini 2.0 !

  4. 26 marzo 2013

    nando

    Sono curioso di vedere quali possano essere queste innovazioni ! Mi pare un campo abbastanza esplorato :D o no?

  5. 26 marzo 2013

    Sabina

    in realtà ci sono tanti preservativi ma più che altro si differenziano per i gusti

  6. 26 marzo 2013

    nando

    Beh, anche per le diverse funzioni: ritardante, stimolante, ultrasottile…ecc

  7. 26 marzo 2013

    Giovanna

    Secondo me, invece, possono fare di meglio sui materiali e la sensibilità. Potrebbero magari evitare i materiali plastici o farne uno che aumenti le dimensioni :D :D :D :D :D :D :D

  8. 26 marzo 2013

    lia

    Quoto Giovanna !!! :D

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro