Filippo La Mantia, chef per gioco: ‘Una donna, Un piatto’

Scritto da
/ / 5 Comments

© Riproduzione riservata

la mantia 150x150 Filippo La Mantia, chef per gioco: Una donna, Un piatto“A tavola ci si libera di ogni inibizione” parola Filippo La Mantia, il famoso chef che con il suo sorriso malizioso e una cucina raffinata, strega tutte le donne al lussuoso ristorante Majestic di via Veneto. Per “Sex and Rome” si è prestato al gioco “, Una donna, Un piatto”. Ad ogni suo famosa ricetta ha abbinato un modello di donna.

… La Caponata è la donna mediterranea, voluttuosa e carnale, penso a Monica Bellucci o Maria Grazia Cucinotta. È un piatto che esprime un capolavoro di emozioni, sintesi perfette di contrasti ed eleganze vellutate. Dolce ed agra, è per una donna sensuale e pungente, consapevole delle sue forme. La melanzana è un ortaggio “femmina” : ha le forme di una bella donna carnale.

Alla donna nordica, magra e bionda, abbino il Pesto agli agrumi. Un piatto fresco, vibrante e leggero, per una donna che riesce ad essere pesto agli agrumi 150x150 Filippo La Mantia, chef per gioco: Una donna, Un piattoelegante di sera ed easy di giorno. Una ricetta versatile che si sposa bene con gli spaghetti integrali o il cous cous, per la donna che vuole essere in forma ma non rinuncia al piacere. Gli agrumi della Sicilia hanno un profumo inconfondibile per una Lei che non si dimentica.

La “rossa”, pelle chiara e lentiggini è un Cous cous al pesto di pomodoro crudo, capperi, basilico e bottarga di tonno. Le rosse hanno un atteggiamento verso la loro sensualità diverso dalle altre: sono consapevoli della loro bellezza e vivono la femminilità in maniera diversa. Il cous cous arriva dal Maghreb dove le donne incocciavano la semola pregando: anche questo è un modo di essere femmina.

La donna sprint, tutta palestra e yoga, si sposa con la Girella di pesce spatola panata al pistacchio. La spatola è un pesce azzurro nutriente per una donna attenta all’alimentazione e che non rinuncia al mangiare sano. È un piatto croccante e veloce da fare. Perfetto per una Lei easy e moderna.

Alla donna “Sex and Rome” va il Gelo di cocomero con gelato al gelsomino: estivo, fresco e trendy. Soprattutto originale. Per una donna glamour, che non ha paura di distinguersi. Me la immagino al mare, sul lettino, libro e occhialoni da sole; un ragazzo accanto e il gelo di cocomero panino 150x150 Filippo La Mantia, chef per gioco: Una donna, Un piattoper stupire.

  “Ma ricordate: sensuale è anche un panino morbido da mangiare con le mani”.

 

 Stasera tutte a cena da La Mantia a mangiare il nostro “alter piatto”.

 

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 17 luglio 2012

    daniel

    abbinare una donna a un piatto, davvero una bella idea! del resto, si sa, sesso e cibo viaggiano insieme

    • 17 luglio 2012

      Sabina

      Poi faremo il gioco “un uomo un piatto”. preparatevi….

  2. 17 luglio 2012

    Giusi

    Non essendo una gran cuoca, approvo l’ultima frase dell’articolo in pieno:anche un panino qualsiasi ma buono non va disdegnato, del resto io sono una ragazza semplice!

  3. 17 luglio 2012

    Elsa

    Amo la cucina, sono donna. Trovo molto intrigante intrecciare il fascino delle donne agli ingredienti di un grande chef. Complimenti!

    • 17 luglio 2012

      daniel

      ma nn ci hai detto che piatto sei ;)

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro