La pornodiva Roberta Gemma, santa o peccatrice?

Scritto da
/ / 3 Comments

© Riproduzione riservata

gemma 1005 d La pornodiva Roberta Gemma, santa o peccatrice?

ROBERTA GEMMA

Meglio il Maschio Angioino o una pornodiva? I Turisti napoletani non hanno avuto dubbi. Ennesima polemica suscitata dalla nostrana attrice hard  Roberta Gemma. Il motivo? Traffico in tilt e turisti distratti dalla pubblicità di un night con la foto della Gemma, proprio davanti al Maschio Angioino. Come dare torto ai poverini che si sono distratti? Con tutta l’ammirazione per il monumento partenopeo, i napoletani hanno apprezzato di più la foto della pornodiva semi-nuda. E vai con le polemiche dei perbenisti. “Non è la prima volta” mi spiega Roberta -. Già qualche mese fa, infatti, le sue straripanti forme, piazzate su un manifesto ad Andria, avevano suscitato le ire di casalinghe & co.

∫ “Troviamo offensivi – tuonava un’associazione locale – i manifesti che mostrano due enormi tette strette tra le mani di una giovane donna che non sta sicuramente promuovendo il consumo del latte materno” ∫

Leggi anche: CICCIOLINA, SIFFREDI, D’ABBRACCIO, LA FINE DELLE PORNOSTAR

La storia ha fatto talmente scalpore da essere stata presa a cuore dall’artista calabrese Antonio Matragrano che ha lanciato il progetto “Roberta Gemma Santa”. “Non sono una martire – scherza Roberta – ma non capisco perché le mie immagini debbano suscitare tante polemiche. Nessuno ha mai da ridire, invece, sui cartelloni pubblicitari con perfette sconosciute, magari rifatte chirurgicamente e aggiustate con photoshop“. Tutta colpa della sua immagine “esplosiva”?

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 27 marzo 2013

    nando

    Santa tutta la vita ! ! ! ! ! :D

  2. 27 marzo 2013

    Paolo

    Una gran bella peccatrice !

  3. 8 settembre 2013

    CARLO CASCIOTTI CANDIA

    UN SALVE ! a tutte le moglie , che per una situazione o altra fanno suo laboro.

    C

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro