L’Oscar “Sexy in Rome” per il Festival di Venezia va a…

Scritto da
/ / 8 Comments

© Riproduzione riservata

mostra del cinema di venezia i look delle sta L cAmRnN 150x150 LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Il red carpet di questa edizione del festival non è stato risparmiato dallo scempio di look atroci,  frutto (andato a male) di un inquietante lavoro di stile di alcune star o, peggio ancora, dei loro stylists (licenziateli!). 

Ma un red carpet è sempre un red carpet e, per fortuna, c’è ancora qualcuna che se ne ricorda. La più ”Sexy in Rome” è stata

 

Cominciamo dall’applauditissima  madrina di questa 69° edizione, Katia  Smutniak, romantica, raffinata ed elegantissima nei suoi outifit. Se nel lungo e minimal abito rosso della collezione Armani Privè l’attrice sembra prolungarsi naturalmente sul tappeto rosso, niente da ridire invece sul romanticissImo e sobriamente principesco abito di Valentino con ricami floreali sofisticati e cinturino con fiocco in vita.

Voto complessivo: 8

kasia smutnak valentino LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Selena Gomez sceglie di essere donna e conservare una freschezza giovanile grazie ad un abito di Dolce &Gabbana nero, in pizzo, impreziosito dal barocchismo raffinato di decori dorati. E, ciliegina sulla torta, ha scelto di mettere ai piedi un paio di semplici e splendidi sandali (senza plateau!) di Jimmy Choo! Ad averceli!

Voto: 7 e ½

SELENA GOMEZ dg LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Outifit originale ma che rispetta i canoni di eleganza che un red carpet impone è l’abito lungo di Elodie Yung by Giorgio Armani, color lavanda e con fantasie delicatissime di ventagli che percorrono l’intera figura. Il tutto accompagnato da un make up e da un’acconciatura perfetti.

Voto: 8-

elodie yung giorgio armani LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Prendete un bustino in pelle e una gonna ampia di tulle e pizzo, lo stile di Valentino e un’eleganza innata come quella di Olga Kurylenko e fatene un look elegante ( ma non troppo) e aggressivo (ma non troppo),  perfetto per un red carpet alternativo. Brava, Olga: quando si dice ‘osare con stile’…

Voto: 7

olga kurylenko in valentino LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Le rughe non contano e non si contano quando si parla di stile e Kristin Scott Thomas ne è la prova evidente. Morbido abito lungo con sfondo bianco e maxi stampe floreali rosso corallo, insieme a degli orecchini importanti ma non pacchiani e ad un grosso bracciale in pendant è l’immagine disinvolta e ancora tremendamente affascinante di chi sa conservare la sua femminilità, nonostante gli anni. Chapeau!

Voto: 8  e ½

ristin Scott Thomas LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Ai vertici della classifica di Sex and Rome  c’è Elsa Zylberstein in un preziosissimo ma non stucchevole abito a mantellina di Elie Saab, color cipria, tante paillettes ed immensa gioia per gli occhi di chi guarda. E tu, Elsa, non puoi non meritare un bel 9

Elsa Zylberstein elie saab LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

E poi arriva lei, la sintesi perfetta della grazia francese e della sensualità italiana: Laetitia Casta. L’attrice che sta seducendo donne e uomini con l’erotismo nostalgico dello spot Dolce & Gabbana, eccelle in due look contrastanti, ma che esprimono quella sintesi di grazia e sensualità  che la caratterizza. La divina Laetitia appare provocante, sensuale e un po’ spregiudicata nel suo abito in pizzo Dolce & Gabbana che gioca sull’effetto nude e dà giusto risalto ad un intimo ‘sobrio e materno’ come un reggiseno castigato e una culotte (rigoramente neri!). Nessun gioiello potrebbe convivere con tutto questo pizzo: Laetitia lo sa bene e non sbaglia una mossa!

Da sensuale siciliana a raffinatissima bambolina il passaggio è breve: basta che la Casta indossi un abito al ginocchio  della collezione Elie Saab Haute Couture e la magia è fatta! Il color cipria dell’abito, unito allo scintillìo moderato di preziose decorazioni che illuminano il punto vita e il decolté dell’attrice ancora una volta non necessita di accessori. Gli unici accessori presenti all’appello sono le scarpe e, inutile dirlo, sono favolose!

Voto: 10

 LOscar Sexy in Rome per il Festival di Venezia va a...

Latitia Casta e lo stilista Elie Saab sono, nella classifica di  Sex and Rome,  i vincitori  del red carpet  della 69° edizione del Festival di Venezia. E, come sempre, mi chiedo dove sono finite le italiane, perse nei loro look o troppo classici, o troppo ibridi o, semplicemente…troppo!

Meno male che riescono ad occupare almeno il podio del Trash, che è già qualcosa!

Sofie

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 8 settembre 2012

    Caterina

    Il look di selena gomez é orrendo… Io la metterei tra i look peggiori

    • 8 settembre 2012

      luciano

      io aborro il vestito in pizzo della casta lei è bellissiam ma quel vestito non le rende onore

  2. 8 settembre 2012

    EP

    Adoro gli abiti di Elie Saab..indossati divinamente!chapeau per Kristin Scott Thomas e Katia  Smutniak!le altre scelte nn mi hanno entusiasmato!

    • 8 settembre 2012

      Mara

      Saab é troppo scontato! Basta con queste paillettes…

  3. 8 settembre 2012

    EP

    Gli abiti di Saab sono di un’eleganza tale che la paillettes e’ solo un dettaglio..tutt’altro che scontato!ci sono paillettes e paillettes!!!

    • 8 settembre 2012

      Mara

      Un dettaglio? Credo che tu non hai mai indossato le paillettes. Se le avessi indossate almeno una volta non la penseresti così…

    • 8 settembre 2012

      Lisu

      Cara Mara le paillettes sono un dettaglio, quando c’è u ‘eleganza complessiva. Spesso anche un abito puo diventare dettaglio in un total look perfetto e in un altrettanto perfetto portamento. E poi… Sarei curiosa di sapere in quale occasione tu hai indossato le paillettes, vista la tua grande esperienza in merito… Concedimelo!

  4. 11 settembre 2012

    EP

    Mai indossate..nn le preferisco!Ma in un vestito cosi’ se ti soffermi sulle paillettes, evidentemente, non riesci a cogliere l’essenza!

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro