Miss “Mi piace grosso”

Scritto da
/ / 9 Comments

© Riproduzione riservata

mignon 150x150 Miss Mi piace grosso

Prati. Festa a casa di amici di amici. E l’appartamento di un single: una cinquantina di camicie, una ventina di giacche e 10 cappelli nella sua cabina armadio: “Gli uomini ci stanno superando in vanità?” penso mentre do una sbirciatina al bagno. 5 profumi diversi… Meglio buttarsi nella festa. Tra una pletora di biondone tamarrate e bottiglie di vino sparse qua e là, intravedo un pizzetto familiare. Oh cavolo! È Manuel, uno dei pochi dandy romani rimasti in circolazione. Abbiamo avuto una storia quando andavo all’Università. Lui era un tipo brillante, eclettico, mondano, io la studentessa arrivata da Nocera Inferiore. La tranvata che mi sono presa ci stava tutta. Un pensiero, però, mi solleva (lo stesso pensiero che, insieme alle cucchiaite di nutella, mi consolava quando mi ha mollato): le sue dimensioni. Decisamente micro.

{ La prima volta che lo abbiamo fatto, ho pensato:

“NO, non posso stare con uno così

scarsamente dotato”,

ma poi lui ha iniziato a fare lo stronzo e io,

come nella migliore

tradizione, mi ci sono accollata }

Mi vede. “E’ imbarazzato” mi dice all’orecchio Stefania (per fortuna Dio ha inventato le amiche!). Dopo un po’, viene a salutarmi con la sua ragazza. “Tipico – penso cercando di fare qualcosa che somigli a un sorriso – con te fanno gli spiriti liberi, non vogliono impegnarsi, nessuna storia; poi li rincontri, dopo qualche anno e sono ammogliati e con prole”. E qui, il mio ego sprofonda. Ma non in questo caso, ricordiamoci che ce l’ha piccolo! Prima di tornare a casa, cocktail martini con Stefania: anche lei è andata a letto con Manuel e non lo trovava mignon. “Forse perché quello con cui stavo prima di lui era parecchio dotato” farfuglio penosamente. Ma ormai sono etichettata: “Miss mi piace grosso”.

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 7 febbraio 2013

    Adriano

    Visto la tua esperienza sulle dimensioni vorrei un consiglio. Ma possibile che tutte le ragazze mi dicono che ce l ho grosso? Secondo te è solo una presa in giro?

    • 7 febbraio 2013

      Sabina

      NON CREDO, E CMQ TU DOVRESTI SAPERLO!

  2. 20 aprile 2013

    gianni

    Vai, allora dicci la tua dimensione preferita, a ‘sto punto!

  3. 20 aprile 2013

    Sabina

    le variabili possono essere tante….

  4. 20 aprile 2013

    gianni

    beh ovvio, certo. però un po’ di esperienze le avrai avute e ti sarai fatta un’idea.
    ne parlerei con le tue amiche suppongo, se ti è capitato un mini o un maxi, o no?

  5. 20 aprile 2013

    Sabina

    certo, ma ne parlo con le amiche, non qui ;)

  6. 20 aprile 2013

    gianni

    eh eh, ok, capito. è che, invece, sembrava proprio il luogo giusto per parlarne!

  7. 20 aprile 2013

    gianni

    visto che, insomma, è un blog che parla (anche) di sesso, non capivo tutta questo pudore su quest’argomento, tutto qui.

  8. 22 agosto 2016

    massimiliano

    signorina sabina il mio ……… e sempre a sua disposizione mi faccia sapere ;-)

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro