Roma, se neurone fa rima con ormone.

Scritto da
/ / Lascia un commento

© Riproduzione riservata

04 400x280 Roma, se neurone fa rima con ormone.Requisito fondamentale: essere bellissime, alla moda e avere un corpo da urlo! No, non è il concorso per le modelle di quartiere, ma le “doti” di cui dispongono tutte (o quasi) le wags (termine anglosassone per definire le fidanzate dei giocatori). Ormai, il binomio velina-calciatore sta cadendo nell’oblio (deo grazia) e al suo posto ecco l’accoppiata donna in carriera-calciatore. Un’emancipazione per noi donne, era ora! Ma mi viene in mente una cattivissima domanda: gli uomini tutti muscoli e pallone reggeranno al confronto con una donna che ha più di un neurone? Boh. Anche i giocatori della “maggica”, comunque, si stanno adeguando ai tempi che cambiano.

Leggi anche: Dietro un grande calciatore c’è una grande stronza?

LE DONNE IN CARRIERA. Lasciamo stare la coppia Totti-Blasy che si è formata alla vecchia maniera, quando lei era una letterina (sempre meglio che velina, o no?) e prendiamo la coppia Daniele De Rossi-Sarah Felberbaum. Lui è il ragazzo della porta accanto, lei è la prezzemolina delle fiction italiane, ma sta diventando un’attrice di spessore (non perdetevela in versione lesbo nell’ultimo film di Papaleo). Lui ha già un pargolo dal precedente matrimonio, ma adesso sta arrivando una bambina. Auguri e tante figlie femmine, lesbo e non. Coppia numero due: Federico Balzaretti-Eleonora Abbagnato. La chiamano lady Balzaretti in onore del suo “Fede” ma lei brilla di luce propria. È una Etoile all’Opéra Garnier di Parigi, mica salsa e merengue. Resistono al cambiamento della specie, invece, le altre coppie. Non avranno uno spessore culturale ma sono sempre vicine ai loro uomini: sto parlando di Ludovica Caramis, professoressa nell’Eredità, fidanzata gelosissima di Mattia Destro (i maligni dicono che non lo molli neanche quando dorme) e Thara Pols, onnipresente allo Stadio Olimpico per tifare il suo Kevin Strootman

SINGLE GIALLOROSSI. Ma ragazze, non vi scoraggiate, ci sono fior fiori di single giallorossi, pronti ad essere coccolati da una intelligente, a partire dal nostro bel tenebroso allenatore, Rudi Garcia. Certo, sembra uno che non si accontenta, ma dovrà trovare qualcuna con cui festeggiare i successi della Roma? Ecco, io passerei di lì… Poi ci sono Pjanic, Jedvaj, Ljajic, Dodò e Romagnoli. Tutti single. Chiudiamo la lista con Borriello, ha anche segnato il suo primo gol del campionato, forse adesso è pronto per una storia con un quoziente intellettivo un po’ più alto, dite di no?

Dalla mia rubrica su Inside Roma: http://www.insideroma.com/rubrica/sex-and-magica/Roma-se-neurone-fa-rima-con-ormone.-id.314

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro