Come usare l’ovetto vibrante: “Hai mai provato a una cena?”

Scritto da
/ / 9 Comments

Saldi Winter Luxe da FORZIERI.COM

© Riproduzione riservata

 

 

ovetto 232x300 Come usare lovetto vibrante: Hai mai provato a una cena? È dura avere un blog sul sesso icon wink Come usare lovetto vibrante: Hai mai provato a una cena? Devi sperimentare, provare, testare. Sex toys, avventure parecchio strane, feste fetish. “Duro sex sed sex”.

Ho testato una delle novità tra i sex toys: l’ovetto vibrante con telecomando wireless. Girando su Internet, mi è capitato sotto gli occhi. “Devo averlo”, penso subito e mi fiondo nel mio sexy shop di fiducia. Oggetto curioso, l’ovetto. Ha la forma di un mini vibratore: largo 3 cm, lungo 10 e funziona con le pile fino a 5 metri di distanza. I più avanzati tecnologicamente hanno dieci livelli di vibrazione: lento, veloce, escaliting, multi-escaliting, pulsating ecc.

{ Lo inserisci, affidi il telecomando a lui  - uno sveglio, mi raccomando –

e vai col piacere…

Il massimo della perversione è usarlo nelle situazioni pubbliche }

Messo nella mia nuova borsa Furla, io me lo sono portato a una noiosissima cena di un ottuagenario manager romano. A un certo punto, è arrivato il momento di ravvivare la serata: vado in bagno, mi metto l’ovetto e do il telecomando a Lui (new entry, ve ne parlo il prossimo post). E’ eccitante da morire ma scomodo: questo coso non mi fa neanche camminare bene. Con le linguine ai ricci di mare in bocca, sento una piccola scossa. Cominciano le pulsazioni. Ma, sul più bello, Lui le interrompe. Potrei ucciderlo, però vengo distratta da un tipo col panciotto (stile ante-guerra) che mi chiede di passargli la crema di caviale. Tra una portata e l’altra arrivano le pulsazioni. Questa è la veloce, no il pulsating, no l’escaliting… Alla fine della serata, tutta scossa, saluto il manager: ovetto vib 150x150 Come usare lovetto vibrante: Hai mai provato a una cena? “Cena deliziosa e l’ovetto, ops, l’uovo ripieno era da brividi…”

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

Saldi Winter Luxe da FORZIERI.COM

  1. 29 maggio 2012

    Alex

    Ti manca quello che si comanda col telefonino e “Oh my Bod” , che si collega all’ iPod: http://www.ohmibod.com/wired-vibrators/ohmibod.php per un raffinato piacere magari sulle note dei Sigur Ros……
    Dai ma mi caschi sui basics!? :-))))

    • 17 giugno 2012

      Sabina

      Alex lo hai visto l’articolo su ohmibod?

      • 26 febbraio 2013

        Alex

        Bravissima Sabi! Ma a questo punto urge una expertise sul colore. Il mio (o meglio, quello che ho regalato…) era rosa. Forse scontato ma sempre deliziosamente femminile. Mi mancava lo spot video, ma ho un dubbio: se lo posto su Linkedin mi bannano a vita? :-) Kiss Alex

  2. 29 maggio 2012

    Sabina

    lo conosco mio caro!
    il vibra più raffinato del momento.

  3. 30 maggio 2012

    sara

    no, il più raffinato è quello a rossetto..

  4. 26 febbraio 2013

    gloria

    Mi immagino l’espressione di Sabina alla cena, troppo divertente!

    • 26 febbraio 2013

      Sabina

      No, non puoi immaginare.. però è stato proprio divertente!

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

  1. Sex and Rome » Copenhagen, dal porno al sexy06-14-12
  2. Sex and Rome » Arriva l’orgasmo a ritmo di musica06-16-12
Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro