Perché, quando incontri il tuo ex, sei sempre in tuta e senza trucco?

Scritto da
/ / Lascia un commento

© Riproduzione riservata

sabina 200 300x88 Perché, quando incontri il tuo ex, sei sempre in tuta e senza trucco? Facciamo cose strane, noi ragazze mollate da uno stronzo. Ogni sera, prima di cena, mi vesto da femme fatale, manco dovessi camminare sul red carpet al festival di Cannes e, casualmente, mi ritrovo sotto casa di Al. Mi sono beccata nell’ordine: 1. Un tipo mi ha chiesto “Quanto prendi?”; 2. Il ragazzetto col cane si è convinto che sono lì per lui, ha cominciato a fargli fare pipì vicino i miei piedi – esattamente sulle mie scarpe Jimmy Choo; 3. mi sono presa due acquazzoni; 4. Un: “Vai a battere altrove, sgualdrina!”. Di Al, nemmeno l’ombra. Mi è venuto il dubbio che sia tornato al suo paesello perché non riesce a reggere il confronto con Roma. In fondo, anche lei è “famosa”. E invece…

Martedì pomeriggio, ho finito tutte le vaschette di “gelato consolatorio” e i biscotti al cioccolato sparsi per casa. Mi infilo la tuta ed esco. Dopo circa 5 metri chi incrocio tutto tirato a lucido e con una ragazza? Sì, lui, il flagellacuori mediatico. Voglio morire.

LEGGI ANCHE: QUANTO CI PIACCIONO GLI STRONZI…

 { Crosta terrestre apriti e  inghiottiscimi. Piccioni, venitemi addosso e seppellitemi }

Che faccio? Mi giro e torno indietro o li affronto? Ho 5 secondi per decidere, 4…3…2….  Perché, quando incontri il tuo ex, sei sempre in tuta e senza trucco? Ho deciso, vado avanti. Sarò pure un cesso inguardabile, senza trucco e con la tuta da bancarella, ma ho una mia dignità e “ricordati che lui è privo di palle: ti ha mollato con una mail” dice la mia supersaby interiore. Allora vado, sfodero il mio miglior sorriso (sperando di non avere cioccolata tra i denti) e lo saluto. Lui mi presenta sua cugina venuta dal Paese e mi chiede come sto, dice che mi avrebbe chiamata, voleva aspettare un po’… bla bla bla. Rispondo di stare tranquillo, dopo che ha mollato una ragazza con una mail è meglio non farsi sentire, perché le palle non ce l’ha, la dignità l’ha persa, non vorrà rinunciare anche a quei 30 centesimi che gli rimangono sul cellulare?

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro