Riflessione semiseria sulle trombate alle elezioni

Scritto da
/ / Lascia un commento

© Riproduzione riservata

 di Nello Manga

FIORELLA CACCACCI RUBINI Riflessione semiseria sulle trombate alle elezioni

FIORELLA CECCACCI RUBINI

In attesa di capire se e quanto durerà il prossimo Parlamento, c’è solo un dato certo: sarà pieno di donne. E’ stato l’effetto Movimento 5 Stelle: con i suoi 162 parlamentari, l’età media del Palazzo si è abbassata e la percentuale di donne è salita dal 9.8% della legislatura appena conclusa, al 31% di quella non ancora iniziata (se inizierà mai). Un Parlamento più rosa, insomma. Vedremo se le grilline saranno anche carine e sexy (dubitiamo), ma intanto dobbiamo dire addio ad alcune deputate note forse più per il loro impatto estetico che per il loro impegno in Parlamento.

Le trombate

DANIELA MELCHIORRE Riflessione semiseria sulle trombate alle elezioni

DANIELA MELCHIORRE

Non vedremo più le aderenti gonne e le belle gambe di Daniela Melchiorre, già sottosegretario alla Difesa eletta nella Lista Dini e poi passata coi Liberal Democratici a supporto del Governo Berlusconi. Non ce l’ha fatta nemmeno Barbara Mannucci, giovane e carina pidiellina famosa per essere stata ‘compagna di banco’ di Silvio Berlusconi nel primo giorno di legislatura. Non ci sarà la più famosa del lotto, Fiorella Ceccacci Rubino, nota per aver recitato in un film di Tinto Brass con una parte… come dire… molto fisica (qui il video). Non ci sarà nemmeno Gabriella Carlucci, (trombata Udc) tra le deputate più attive secondo il sito di monitoraggio Openpolis. Sarebbe rimasta con Silvio… chissà. Ma soprattutto, abbiamo perso la possibilità di vedere (all’opera) Iliana Ethel Calabrò. Chi è? Una delle più note soubrette d’oltreoceano, argentina, 46enne, prosperosa e famosa per aver simulato un orgasmo in tv con grande ‘realismo’. Oltre 12 mila preferenze e un’ottima simulazione non sono bastati per portarla a Roma.

Le non trombate

ELVIRA SAVINO DETTA TOPOLONA Riflessione semiseria sulle trombate alle elezioni

ELVIRA SAVINO DETTA TOPOLONA

Confermata e in auge la 40enne del Partito Democratico Paola De Micheli, maratoneta convinta e ribattezzata “coscia lunga” nella trasmissione Quinta Colonna da un’intenditrice doc: Alba Parietti. Rivedremo, poi, nelle file Pdl (le più prodighe di bellezze) Elvira Savino, ribattezzata da Dagospia “La Topolona”, nota per il tacco 15 Gucci esibito al primo giorno di legislatura. E rivedremo la bellissima Gabriella Giammanco, giornalista professionista, accreditata in passato – secondo i beninformati – di una liason con Augusto Minzolini, definita Miss Parlamento e con un derriere grazioso e sostenuto. Riconfermata anche la bellissima Mara Carfagna, sempre una spanna sopra le altre per bellezza ed eleganza. Rivedremo in Transatlantico anche la sempreverde Stefania Prestigiacomo. In attesa di vedere dal vivo (e all’opera) le deputate grilline, possiamo contare sull’usato sicuro del Pdl: si sa, su certe cose Berlusca non sbaglia.

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro