Rocco, Rocco, fortissimamente Siffredi

Scritto da
/ / 6 Comments

© Riproduzione riservata

 

Di Gabriella Sassone

ROCCO SIFFREDI CON GABRIELLA SASSONE A PRATO SEX 2013 FOTO ANDREA ARRIGA 225x300 Rocco, Rocco, fortissimamente Siffredi

ROCCO SIFFREDI CON GABRIELLA SASSONE

Tutte lo cercano, tutte lo vogliono (tra le gambe!). Lo stallone italiano number one, conosciuto e amato nel mondo, fresco vincitore dell’ennesimo Oscar dell’Hard come miglior attore a 48 anni suonati, è stato l’attesissima guest star di Prato Sex, la prima fiera internazionale dell’eros ideata nella cittadina toscana (dopo Bergamo Sex) da Corrado Fumagalli che l’ha anche presentata insieme all’irresistibile vocalist-animatore Claudio “Ranocchio” Arciola (capitano della squadra di calcio dei Pornoattori). Rocco Siffredi, arrivato da Budapest nella serata di sabato scorso, ha mandato in tilt l’Extraforum di Prato, stracolmo all’inverosimile: mai tante donne si erano viste urlare e fremere sotto al palco in una kermesse erotica, solitamente regno di uomini infojati o repressi a caccia di emozioni forti e incontri ravvicinati del terzo tipo nei privè. Rocco, in realtà un po’ pallido ma sempre gajardo e tosto (soprattutto sotto panni), ha chiamato sul palco alcune fans adoranti. E si è esibito in un sensualissimo mini show: le ha baciate in bocca, si è fatto toccare proprio lì, ha regalato T-shirt e due vibratori modellati sul calco del suo “Big Bamboo”. Beh, fosse stato per lui, sarebbe andato anche oltre, come ogni stallone che si rispetti, ma Fumagalli è intervenuto in tempo prima che lo scatenato pornodivo arrivasse a spogliarsi sul palco e mostrare il meglio di sé. Gentile e disponibile con tutti, Siffredi si è messo in posa con chiunque chiedesse uno scatto con lui, e si è lasciato fotografare anche con le 40 pornostar e sexy star che con i loro spettacolini hot hanno animato la tre giorni erotica, un vero e proprio “mercato della carne” da saziare gli occhi per mesi e mesi con tutti quei corpi femminili (e trans-genici) nudi, più o meno plastificati a mestiere.  Alla fine dell’ospitata, Siffredi è stato premiato dai proprietari del più noto ed elegante club di lap-dance di tutta Italia, l’Excelsior di Firenze, che vanta fanciulle da perdere la testa. Lui non ci ha pensato due volte: salito su una Limousine è stato portato a visitare il club fiorentino. In albergo si è ritirato alle 4 di notte, un po’ sfatto.

Il pornodivo e il business

MICHELLE FERRARI BACIA GIADA DA VINCI FOTO ANDREA ARRIGA 225x300 Rocco, Rocco, fortissimamente Siffredi

Michelle Ferrari bacia Giada Da Vinci

E la mattina dopo, a colazione, raccontava alla sottoscritta di aver trovato sotto la porta della stanza lettere di ammiratrici che lo imploravano di andare in camera loro a qualunque ora. Ma il sesso non è tutto per lui! Siffredi è anche un business man che del suo arnese ha fatto un marchio, una macchina per fare soldi che cresce di giorno in giorno. Ora infatti inizierà a registrare a Roma un nuovo programma di Sky che lo vede correre in aiuto della coppie sessualmente poco felici o in preda al calo del desiderio. Tra un paio di mesi aprirà un locale a Budapest con tanto di set porno e dove, in video conferenza, sarà possibile interagire da ogni dove con gli attori che saranno sul posto. Il franchising, che sarà esportato in diverse parti del mondo, si chiamerà “Rocco World Cafè”. Non solo. Rocco firmerà anche una sua etichetta di vini, in coproduzione con il campione di Formula 1 e viticoltore Jarno Trulli, che sarà presentata ad aprile a Verona. Che dire di più di super Rocco? Che anche mentre faceva colazione in albergo è stato corteggiato e marcato stretto dalle attrici porno che alloggiavano nello stesso hotel e si sono litigate le sue attenzioni. Finire in un suo film, infatti, non è cosa da poco in questo periodo di crisi del settore! I più maligni raccontano che a un certo punto, prima di ripartire, si sia anche “inguattato” in camera con una certa Szabina, che ha iniziato a provocarlo nella sala del breakfast… ma sarà vero??? Col cappuccino e cornetto ancora tra le mani?

Una Fiera di successo

Gli organizzatori di Prato Sex son rimasti molto soddisfatti della riuscita dell’evento, che ha catalizzato tantissime presenze nei tre giorni (si parla di 15mila biglietti staccati). Tra gli stand, oltre quello con le ragazze dell’Excelsior di Firenze sempre appese al palo della lap-dance con nulla addosso, manco fossero scimmiette ammaestrate (qualche maschietto ha rischiato l’infarto), spiccava lo stand di “Love Lab – Officine della Felicità”, una kermesse erotico-sociale nuova di zecca che si terrà a luglio a Roma. L’idea-maker di “Love Lab”, il vulcanico Flavio Koea, che rappresenta varie associazioni (“Certi Diritti, Assosex e Love Giver), ha spiegato più volte sul palco di Prato Sex la “mission sociale” della sua creatura: parlare tra uno spettacolo erotico e l’altro di tematiche importanti come l’omofobia, la sessualità dei disabili e la violenza sulle donne.

MARTINA GOLD PANTERA CORRADO FUMAGALLI MILA RAMOS FOTO ANDREA ARRIGA 300x225 Rocco, Rocco, fortissimamente Siffredi

Martina Gold, Pantera, Riccardo Fumagalli, Mila Ramos

Testimonial di “Love Lab”, la coppia malandrina “Bad Angels” che si scambiava effusioni hot (senza panni addosso) simulando l’atto sessuale sdraiata su un tavolino davanti allo stand, la sexy pittrice Simba, la scatenata diavoletta Beatrice Pantera (ha regalato uno strip mozzafiato sulle note rock del chitarrista de’ noantri Joe Rajola) e l’ex pornostar Francesco Malcom Trulli, che tutti ricordano per il porno “Penocchio”, diretto da Luca Damiano. Gettonatissimo anche lo stand della nuova coppia lesbo dell’hard (sul palco e nella vita), le belle e innamoratissime Michelle Ferrari e Giada Da Vinci, maestre in sensualissimi lesbo-show. Le due pornodive hanno presentato la loro nuova società, la “XXX M&G FuckTory”, con cui produrranno i loro prossimi film. Ad aprile, ad esempio, partiranno a bordo di un camper e attraverseranno l’Italia… dopo ogni spettacolo nei club inviteranno i fans più focosi sul camper per girare con loro scene ad alto tasso di trasgressione che diventeranno un film. Beato chi le incontra, insomma! Originale lo spazio con bici falliche, crocifissi, bighe e tanti altri gadget e macchinari sessuali e lo spazio del “Piacere Artificiale” dove si sono alternate esibizioni di bondage col maestro David La Greca, di shibary e pratiche estreme con la giunonica pornostar Sonia Rei. In tilt, ogni sera, lo stand de “Il Conte Max” che offriva massaggi emozionali (e non solo) con due sexy star del calibro di Noemi Blonde e Maggie Anderson. Gli spettacoli più applauditi e arrapanti sono stati quelli della Sexy-issima Martina Gold (premiata come miglior performance), della veterana Valentine Demy, di Sexy Luna, delle ceche Paris Wilton e Cristal Jolie, delle ungheresi Caroline De Jaie e Sabina Teylor. Preservativi a pacchi omaggiati a tutti nello stand della Lila. Il porno è morto? Ma c’è sempre chi, come Fumagalli, prova a resuscitarlo! Viva il porno!

 

Foto: Andrea Arriga

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 25 marzo 2013

    flavio koea

    BELLISSIMO ARTICOLO DELLA NOSTRA BRAVISSIMA GABRY SASSONE BELLO IL PUNTO IN CUI PARLA DI LOVE LAB LA MANIFESTAZIONE DI LUGLIO A ROMA.5.6.7. luglio http://www.lovelabradio.com.
    Il motto di Love Lab e’ SONO TRASGRESSIVO AMO LA LEGALITA’.

  2. 25 marzo 2013

    love lab

    La manifestazioneLOVE LAB Officine della Felicita’in programma a Roma dal 5 al 7 luglio non sara’ la solita fiera erotica ma un vero e proprio avvenimento socio culturale e di costume con delle motivazioni sociali forti quali l’omofobia sessuofobia ,la violenza sulle donne e la sessualita’ per le persone disabili.
    La manifestazione il cui motto e’ sono trasgressivo e amo le legalita’ sara ‘ un viaggio in tutte le culture dell’eros e la trasressione e vedra’ l’adesione di tutti i piu’ bei locali legati al mondo delleros’,di moltissime associazioni che si occupano nel sociale ad argomenti sulla sessualita’ e suii diritti delle liberta ‘ individuali ;ci saranno infine moltissimi spettacoli erotici ma non solo in quanto sono molti gli artisti al di fuori dal mondo cosidetto trasgressivo che stanno aderendo .
    Lovelab officine della felicita’ e’ anche una web radio lovelabradio.com che si puo’ scaricare sul proprio smartphone e dove l’utente oltre ad ascoltare una bella selezione musicale si parlera’ di argomenti culturali e sociali .nz

  3. 25 marzo 2013

    gian paolo

    Cristal Jolie è lettone

  4. 7 maggio 2013

    lucignolo

    Deve essere stato un evento fantastico!
    Ma se uno avesse una idea per una produzione da sottoporre a Siffredi, qual’è il nome esatto della sua società che si dovrebbe contattare?

    • 7 maggio 2013

      Sabina

      io nn saprei caro Lucignolo

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro