Rocco Siffredi accusa Internet: “Ammazza il sesso”

Scritto da
/ / 3 Comments

© Riproduzione riservata

 

Sul sesso, lui ha solo da insegnare. E gli uomini normodotati non possono fare altro che pendere dalle labbra del maestro. L’ultima lectio magistralis è sulla routine di coppia: “Ci si abitua troppo alla meglio. L’uomo pensa: L’ho conquistata e adesso è mia. E si siede (di solito davanti alla tv). Non c’è nulla di acquisito per sempre, figuratevi con una donna”, dice Siffredi in una intervista al settimanale Chi.

maxresdefault Rocco Siffredi accusa Internet: Ammazza il sesso

Il re del porno, che sta registrando in questi giorni la trasmissione ‘Ci Pensa Rocco’, in cui da consigli pratici per superare la crisi e rivitalizzare la vita a due, va giù duro e se la prende anche con il web, soffermandosi soprattutto sul porno in Internet, lo strumento che più di tutti viene accusato di ammazzare la fantasia.

Leggi anche: Alle vip piace il “sesso estremo”

A distruggere il sesso è di certo il mercato della pornografia legale o meno, ma la possibilità di avere un flirt facile con sconosciuti. “Oggi ci sono troppe vie d’uscita: accedi al computer e molli tua moglie”, spiega Siffredi, “Ci sono relazioni che nascono solo su Internet e muoiono lì. E quelli che vengono piantati si disperano, anche se non si sono mai visti. Internet è un mondo solitario, ci sono ego smisurati e per ognuno di loro gli altri non esistono”. Altri tempi, quelli dei suoi film…

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 25 luglio 2013

    Tiziano

    Più che altro fa calare le vendite dei suoi dvd!

  2. 25 luglio 2013

    Stefania

    Beh però il discorso ha un senso…al di là  della convenienza innegabile!

  3. 25 luglio 2013

    Valeriojx

    Beh se la coppia non funziona non funziona a prescindere da internet!

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro