Rocco Siffredi presenta la sua “normale” famiglia

Scritto da
/ / 1 Comment

© Riproduzione riservata


rocco siffredi 2 219x300 Rocco Siffredi presenta la sua normale famiglia
In attesa del suo nuovo programma su Sky – dove riaccenderà il desiderio nelle coppiette assopite – Rocco Siffredi si concede ai giornali in versione “casalinga”. 
Al settimanale Chi presenta moglie e figli, una famiglia degna del mulino bianco. Le donne brutte – lui dice - gli piacciono di più perché sono più brave a letto ma ha sposato nel ’93 Rozsa, una sua ex porno-collega, con lo pseudonimo Rosa Caracciolo, che di brutto, a ben guardare, potrebbe avere giusto il pollice destro. Ma veniamo ai pargoli: Lorenzo e Leonardo, rispettivamente 17 e 13 anni, per i quali non ha voluto assolutamente parlare di una loro possibile carriera nell’hard. La vita di Siffredi è, dunque, una vita apparentemente normale, condivisa con una donna che ha saputo gestire il loro rapporto con tutte le complicazioni che il suo lavoro comporta. Ma – in compenso –  a letto è la donna più invidiata. ”Mia moglie mi ha reso uomo – ha detto il tenerone Rocco -rocco siffredi e la sua famiglia su chi 2 300x300 Rocco Siffredi presenta la sua normale famiglia attraverso di lei ho conosciuto ‘l’uomo Rocco’, mentre prima c’era solo un ragazzo con un sogno: fare sesso conoscendo più donne possibili. Con il tempo e grazie a lei, mi sono reso conto che la sera, quando torni a casa, sei solo e che quelle migliaia di donne scompaiono. Ròzsa ha riempito quel vuoto“. Che romanticone… Rocco. Rimane da capire perché, dopo che aveva deciso di smettere con le sue prestazioni, dedicandosi piuttosto alla regia, è ricaduto in tentazione con il suo ultimo film “XXX Factor con la sosia di Arisa“. Qualcosa ci dice che la sua carriera sarà molto lunga, come qualcos’altro, d’altronde…

Leggi anche:

Rocco, Rocco, fortissimamente Siffredi

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

 

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

  1. 30 aprile 2013

    miriam

    proprio xkè c nasci e cresci nn è così strano, è normale x te, c 6 abituato

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro