Il sushi accende la passione

Scritto da
/ / Lascia un commento

© Riproduzione riservata

 

GIAPPONESE1 Il sushi accende la passione

 La moda Giapponese chiama, “Sex and Rome” risponde.  Ecco una ricetta facile e veloce per fare i “Maki di salmone”. E tutte le dritte per trasformarti, per una sera, nella sua “geisha”. Bacchette e sakè.

Maki di salmone

 

Ingredienti per 2 persone:

40 g di filetto di salmone fresco (va bene anche affumicato )

MAKI1 150x150 Il sushi accende la passione

125 g di riso per sushi

1 foglio di alga nori tostato

salsa di soia q.b.

zenzero

1 cucchiaino di pasta wasabi

stuoina per sushi

Comincia…

Ormai tutti i grandi supermercati hanno un reparto con il cibo etnico, ma se vuoi una qualità migliore, vai in un negozio specializzato (Castroni, ad esempio). Tornata dalla spesa, dedicati ai fornelli. Entra nello spirito, indossa una vestaglia orienteggiante e lega i capelli con le bacchette. In una pentola fonda metti a cuocere il riso (attenta che non si scuocia o che sia troppo al dente), poi lascialo raffreddare per una buona mezz’ora, non usare il trucco dell’acqua fredda, mi raccomando. Nel frattempo, inizia a pensare cosa metterti per la serata: chiedi alle tue amiche se hanno un kimono da prestarti. Lo sapevo, ti sei persa in chiacchiere. Torna ai fornelli! Prendi il salmone, sciacqualo e taglialo per lunghezza, creando delle striscioline strette e lunghe. A questo punto, prendi la stuoia e aprila sul tavolo: allargaci sopra un foglio di alga di nori, su cui disponi, con le mani bagnate, il riso. Lascia almeno un centimetro di alga vuota a un bordo (ti faciliterà la chiusura del maki). Aggiungi sopra il riso, una strisciolina di salmone fresco e chiudi il tutto con la stuoina, creando una sorta di rotolo di alga totalmente farcito. Togli delicatamente la stuoia, taglia il rotolo in quattro pezzi…et voilà, ecco a te i tuoi piccoli maki ripieni di salmone.

Look d’Oriente

Farti trovare nuda e coperta di solo sushi come Samantha in “Sex and The City” potrebbetavolo 150x150 Il sushi accende la passione risultare un tantino azzardato, ma per stupire il tuo lui con una serata fuori dagli schemi puoi tranquillamente trasformarti nella sua geisha. Se non hai rimediato  un kimono, indossa un vestito di raso a tinta unita. Raccogli i capelli con le bacchette o, se preferisci, lasciali sciolti. Punta su un trucco deciso: eyeliner nero per occhi da gattona e rossetto rosso fuoco per le labbra. Sandalo di colore neutro, tacco 12. Sei pronta?

Bon appetit…

A questo punto non ti resta che preparare la tavola: perfetta una tovaglia rossa, su cui disporre piatti rettangolari, bacchette e bicchieri da sakè (puoi comprarli in qualsiasi negozio cinese). Porta i tuoi maki con salsa di soia, zenzero e un cucchiaino di wasabi (la giusta dose di piccante che serve alla serata). Da bere, ovviamente, c’è il sakè ma, come piano B, tieni in frigo una bottiglia di Sauvignon. Metti al centro del tavolo tante piccole candele, poggiale su uno specchio per moltiplicarne le luci. Lui sta arrivando…  accendi gli incensi per profumare l’ambiente e scegli una musica di sottofondo stile BuddhaBar. Quando aprirai la porta gli sembrerà di trovarsi in un’altra parte del mondo…e sarai tu a portarcelo.

Seguici anche su Facebook, metti il tuo mi piace su Sex and Rome

Ti potrebbe interessare anche:

 

[adrotate group="4"]

Lascia un commento

*

Current day month ye@r *

Testata registrata al Tribunale di Roma n° 255/2012 del 25 Settembre Copyright 2012 Sexandrome - Direttore: Sabina Cuccaro